sabato 30 ottobre 2010

Beta di Vanzella e Genovese è il primo fumetto italiano di Bao Publishing (e Foschini parla del legame fra Bao e Piemme)


Fino a oggi Bao Publishing ha pubblicato o annunciato fumetti usciti in prima battuta negli Stati Uniti o in Francia, come Neonomicon di Alan Moore, Piccoli Titani di Franco e Art Baltazar, Bone di Jeff Smith e Mia mamma è in America, ha conosciuto Bufalo Bill di Jean Regnaud ed Emile Bravo.
A Lucca Comics and Games Michele Foschini e Caterina Marietti hanno detto che il piano editoriale dei primi tre anni della casa editrice prevede che si pubblichino in prevalenza fumetti stranieri, però uscirà anche qualche titolo prodotto direttamente dalla Bao.

Il primo fumetto italiano della Bao è Beta di Luca Vanzella e Luca Genovese. Foschini ha descritto l'opera come una rivisitazione in chiave realistica di tutti i luoghi comuni presenti negli anime robotici.
Dopo avere negato che ci siano legami fra Bao Publishing, Atlantyca (la società che gestisce i diritti d'autore su Geronimo Stilton) e Piemme (la casa editrice che pubblica Geronimo Stilton), a proposito dei quali si è chiacchierato in rete nei giorni scorsi, Foschini ha detto che ci sarà un punto di contatto con i detentori del diritto di pubblicazione di Geronimo Stilton esclusivamente per quello che riguarda la vendita all'estero dei diritti d'autore sui fumetti prodotti da Bao. Non si tratterà di affidare in prima persona ad Atlantyca la gestione dei diritti ma di approfittare del know-how maturato da una società che da anni vende i diritti su Geronimo Stilton in tutto il Mondo. La speranza di Foschini è che anche fumetti come Beta possano trovare uno sbocco nel mercato internazionale.


A proposito delle produzioni italiane ho chiesto a Foschini se lo sketchbook di Davide Gianfelice venduto allo stand della Bao è il preludio a un nuovo fumetto dell'autore. Foschini ha detto che la pubblicazione dello sketchbook è un'iniziativa di Gianfelice e che Bao si limita a ospitare l'autore e la pubblicazione allo stand. Per il momento non è prevista alcuna collaborazione, anche se gli piacerebbe pubblicare un art book di Gianfelice; si tratta solo di un'ipotesi perché al momento il disegnatore è impegnatissimo con Marvel e DC (Gianfelice sta disegnando una miniserie di Devil).

Dopo il Continua ci sono alcune illustrazioni a tema robotico pubblicate di recente da Genovese nel suo blog.

JPop pubblica Mimì e la nazionale di pallavolo


A Lucca Comics and Games la casa editrice JPop ha annunciato che pubblicherà Attack no. 1 di Chikako Urano, conosciuto in Italia con il titolo Mimì e la nazionale di pallavolo.

I nuovi manga annunciati da JPop a Lucca (da Animeclick):
Attack No.1 (Mimì e la nazionale di pallavolo) di Chikako Urano, 12 volumetti (conclusa)
Koko no Hito - The Climber, di Jiro Nitta, 12 volumetti (in corso)
Dolls, di naked ape (Saki Otoh e Nakamura Tomomi), 9 volumetti (in corso)
Drifters, di Kouta Hirano, 1 volumetto (in corso)
Full Metal Panic! Comic Mission, di Shouji Gatou e Retsu Tateo, 7 volumetti (completa)
Hetalia Axis Powers, di Hidekaz Himaruya, 3 volumetti (in corso)
Kamen Teacher, di Tohru Fujisawa, 4 volumetti (completa)
Reverend D, di Tohru Fujisawa, 2 volumetti (completa)
Loveless, di Yun Kouga, 9 volumetti (in corso)
Mercenary Pierre, di Kenichi Satou, 4 volumetti (completa)
Red Rose (Bara no Maria) di Ao Jyumonji (in corso)
Superior, di Ichtys, 9 volumetti (completa)




Dopo il Continua c'è una galleria di copertine.

Presentazione di G.I.U.D.A. Vol II da Bartleby

Comunicato stampa

MERCOLEDI' 3 NOVEMBRE 2010presentazione di G.I.U.D.A. Vol II presso BARTLEBY via San Petronio Vecchio, 30/A BOLOGNAore 19.00
info
 Mercoledì 3 novembre alle ore 19.00 presso gli spazi di BARTLEBY a Bologna in via San Petronio Vecchio 30/A , Gianluca Costantini, Elettra Stambuolis e Marco Lobietti presentano il secondo numero della rivista G.I.U.D.A.
G.I.U.D.A (acronimo di Geographical Institute of Unconventional Drawing Arts) è una rivista, un luogo. Giuda indaga il tradimento delle immagini. Lo fa usando il disegno in forma intensiva, cartografando il dicibile e il rappresentabile. Si pone come uno spazio programmato di ricerca visiva e di estetica. Insegue i luoghi sulle cartine, sapendo che la mappa non è il territorio, ma è una sua rappresentazione e che a partire dalla cartografia si stabilisce il nostro posto sul mondo e lo spazio che a livello simbolico occupiamo. Nella rivista tutto è disegnato, dall’editoriale alle pubblicità.
Concorrono alla sua realizzazione un gruppo avanguardistico di disegnatori. Oltre a Gianluca Costantini, ideatore e instancabile sperimentatore della nona arte, Armin Barducci, Ciro Fanelli, Angelo Mennillo, Rocco Lombardi, Robert Rebotti -jacklamotta, Alice Socal. Collaborano inoltre Marco Lobietti e Elettra Stamboulis.
Nel secondo numero, gli ospiti inconsapevoli delle mappe visive del gruppo coordinato da Gianluca Costantini sono i preraffaelliti. I giovani inglesi insieme a Dante Gabriel Rossetti, figlio di un carbonaro italiano in esilio, crearono in epoca vittoriana un mondo osteggiato dalla critica d’arte tradizionale, fatto non solo di scelte stilistiche, che partivano da una forte consapevolezza del rapporto tra rappresentazione e simbolismo, ma anche di poesia, di letteratura e soprattutto delle vite stesse dei suoi protagonisti. Sulle biografie degli artisti, sul loro essere una geografia sentimentale che spesso ha composto destini intrecciati, si sono concentrati i disegnatori di Giuda. William Morris, che fu intenso artigiano della tappezzeria e socialista della prima ora insieme alla figlia di Marx, lo stesso Rossetti, poeta prima che pittore, dedito al laudano e alle donne, gli artisti e le artiste dell’epoca si incontrano nelle pagine della rivista preavanguardistica Giuda per parlarsi attraverso il linguaggio del fumetto.
Oltre al progetto collettivo sui preraffaelliti, è possibile leggere il secondo episodio di Piccola Gerusalemme (disegno Mennillo, testo Stamboulis) sulla storia e le storie di Salonicco, e di Ernesto (Ciro Fanelli). L’ospite del numero è invece la disegnatrice serbo – canadese Nina Bunjevac con una storia dal forte impatto visivo e di impronta autobiografica sul suicidio del padre.

I vincitori degli Eagle Awards 2010


Alla MCM Expo di Londra sono stati assegnati gli Eagle Awards:

Favorite Newcomer Writer: Jonathan Hickman
Favorite Newcomer Artist: Jamie McKelvie
Favorite Writer: Warren Ellis
Favorite Writer/Artist: Darwyn Cooke
Favorite Artist — Pencils: Frank Quitely
Favorite Artist — Inks: Kevin O’Neill
Favorite Artist — Fully Painted Artwork: J.H. Williams III
Favorite Colorist: Ben Templesmith
Favorite Letterer: Todd Klein
Favorite Editor: Axel Alonso
Favorite Publisher — DC/Vertigo
Favorite Color Comic Book — American: Batman & Robin
Favorite Color Comic Book — British: 2000 AD
Favorite Black and White Comic Book — American: The Walking Dead
Favorite Black and White Comic Book — British: Whatever Happened to the World’s Fastest Man?
Favorite New Comic Book: Batman & Robin
Favorite Manga: Fullmetal Alchemist
Favorite European Comic Book: Requiem Chevalier Vampire
Favorite Single Issue Story Published During 2009: Phonogram — The Singles Club 4 : Konichiwa Bitches
Favorite Continued Story Published During 2009: The Walking Dead #61-65: “Fear The Hunters”
Favorite Cover Published During 2009: Batman & Robin #4
Favorite Original Graphic Novel Published During 2009: The League of Extraordinary Gentlemen: Century
Favorite Reprint Compilation: Captain Britain Omnibus
Favorite Magazine About Comics: Wizard
Favorite Comics-Related Book: The Insider’s Guide to Creating Comics and Graphic Novels (Andy Schmidt)
Favorite Comics-Related Movie or TV Show: Watchmen
Favorite Comics-Related Website: Comic Book Resources
Favorite Web-Based Comic: Freak Angels
Roll of Honor: Brian Bolland

Da Robot 6

Panini Comics nel 2011: tre nuove serie Marvel in edicola


Dal sito di Panini Comics:

Nuovo anno, nuova edizione per il Lucca Comics&Games! Il solito bagno di folla rinnova una fiera ricchissima di visitatori, annunci e novità editoriali. Dal Palazzo Ducale di Lucca giungono le prime informazioni riguardo i programmi MARVEL ITALIA e CULT COMICS per i primi quattro mesi del nuovo anno, sui quali il nostro Direttore Editoriale, Marco M. Lupoi, il Publishing Manager Italia Sara Mattioli e il Coordinatore Editoriale Simon Bisi, insieme agli editor Panini e con la partecipazione speciale di CB Cebulski, stanno offrendo proprio in questo momento gustose anticipazioni. Scopriamole in diretta insieme a voi!

MARVEL

- Gli editor Marvel annunciano gli eventi principali che invaderanno le nostre testate da edicola nei primi mesi del nuovo anno:

X-Men
Second Coming: la fase finale di una trilogia di storie cominciata con Messiah Complex e proseguita con Messiah War. Il viaggio di Cable nel tempo per salvare la piccola Hope da Bishop è concluso, ed ora i due sono pronti a tornare al presente. L’evento intercetta anche alcune importanti storyline come Utopia, Nation X e X-Necrosha.
Wolverine sex & violence: Craig Kyle e Chris Yost, sceneggiatori di X-Force, assieme ad uno straordinario Gabriele Dell'Otto, ci regalano questa miniserie in tre parti con l’atteso team-up fra Wolverine e Domino. Sconvolgenti rivelazioni!

Devil & Hulk
World War Hulks: anche qui si tratta del capitolo finale di una trilogia di storie che prende il via da Planet Hulk, prosegue con World War Hulk e passa attraverso alcune importanti miniserie e storyline come Skaar Son of Hulk, Red Hulk e Fall of the Hulks. Greg Pak e Jeph Loeb chiudono il cerchio dando vita a una nuova legacy Verde!

Shadowland: evento centrale nella mitologia di Devil, questa storia si focalizzerà sulle nuove prerogative di Matt Murdock come leader della Mano, sulla prigione-fortezza Shadowland, e sui principali “street heroes” della Casa delle Idee, da Luke Cage a Moon Knight, a Elektra, ai Thunderbolts. Di Andy Diggle e Billy Tan.

Spider-Man
Kraven Grim Hunt: Joe Kelly e Michael Lark danno vita a una sensazionale storia nella quale l’Uomo Ragno tornerà ad essere braccato da una delle più pericolose nemesi che gli siano mai comparse davanti. Ma Spidey non dovrà pensare solo a uscirne vivo, perché tutte le persone care della sua vita sono nel mirino dei Cacciatori!

Thor
Ultimate Thor: la miniserie che molti stavano aspettando! Finalmente narrate in quattro capitoli le origini e la fonte dei poteri di Thorlief Golmen, dall’abile penna di Jonathan Hickman per i disegni spettacolari di Carlos Pacheco!

Thor For Asgard: da Robert Rodi, celebrato sceneggiatore della graphic novel Loki, e dalla superstar del fumetto italiano Simone Bianchi, arriva questa ruggente miniserie nella quale Thor dovrà dimostrare di essere in grado di gestire un’Asgard mai così divisa in assenza di Balder e Odino. Il dio del Tuono come non lo avete mai visto!

E ancora...

- Lavoreremo accuratamente sull'edizione del volume OMNIBUS WARLOCK, che alla fine si presenterà come uno dei più bei prodotti da noi mai realizzati.

- In arrivo il THOR DI WALT SIMONSON in formato OMNIBUS e in versione ristrutturata!

- Tenetevi pronti al debutto di una nuova collana dell'Universo Ultimate, ULTIMATE COMICS!

- I tre antologici "vendicativi" di punta verranno così riassegnati: THOR E I VENDICATORI, IRON MAN E I NUOVI VENDICATORI, CAPITAN AMERICA E I VENDICATORI SEGRETI.

- Per dicembre proporremo 10 tron exclusive variant!
Marzo 2011

- Nuova testata da edicola al debutto a marzo:

Panini nel 2011: Green Hornet di Kevin Smith e Iznogoud di René Goscinny


Dal sito di Panini Comics:

CULT COMICS

- Arriva anche in Italia la nuova serie di GREEN HORNET, leggendario personaggio della Golden Age dei comics nato dalla fantasia di George Trendle e Fran Striker nel lontano 1936!
Rilanciati per l’epoca moderna da Dynamite Entertainment, Green Hornet, Black Beauty e Kato tornano finalmente grazie all’estro di Kevin Smith e di Jonathan Lau!

- Dopo il clamoroso successo di pubblico e di critica riscontrato dai primi due capitoli della saga videoludica e in attesa del terzo capitolo Brotherhood, arrivano in Italia i fumetti di ASSASSIN’S CREED! Il luogo è l’Impero Russo. L’epoca è quella della caduta degli Zar. Il suo nome è Nicolai Orelov. Di Karl Kerschl e Cameron Stewart!

- Creato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle alla fine del XIX secolo, SHERLOCK HOLMES entra nella scuderia Panini Comics grazie al nuovo lavoro di reiterpretazione fumettistica scritto da

Leo Ortolani trasforma Superman in Cinzia Otherside


Leo Ortolani ha personalizzato a modo suo una copertina di XL dedicata al settantacinquesimo compleanno di Superman. L'autore ha trasformato la S di Superman nella C del transessuale Cinzia Otherside, aggiunto una parrucca bionda al supereroe e disegnato un Rat-Man sbigottito.
Foto dal Twitter di Marco M. Lupoi.

Dylan Dog n. 300 sarà il seguito di Morgana?


La scorsa primavera il PAN - Palazzo delle Arti di Napoli ha ospitato la mostra L'Audace Bonelli, un'esposizione di 150 tavole originali disegnate dai più importanti autori pubblicati da Sergio Bonelli Editore.
In ottobre la mostra è stata allestita nuovamente presso il Museo del Fumetto di Lucca. Per l'occasione sono state aggiunte alcune tavole tratte da Tex n. 600 e da alcuni fumetti che la casa editrice pubblicherà nei prossimi due anni: il Texone di Gianfranco Manfredi e Carlos Gomez, una storia breve per il Dylan Dog Color Fest del 2012 disegnata da Alfonso Font e Dylan Dog n. 300.


Il trecentesimo numero della serie dedicata all'indagatore dell'incubo, in uscita il prissimo agosto, sarà scritto da Pasquale Ruju e disegnato da Angelo Stano. Come avvenuto negli altri due numeri centenari, anche l'uscita di Dylan Dog n. 300 sarà un'occasione per affrontare il tema del passato del personaggio. Ruju ha scritto che "la storia citerà un periodo molto poco 'esplorato' della vita di Dylan". Dovrebbe trattarsi dell'infanzia, come suggerisce una vignetta pubblicata in anteprima lo scorso giugno sulla ristampa di Dylan Dog n. 250 (immagine a colori sopra).
La storia di Ruju e Stano potrebbe avere anche dei legami molto forti con il numero 25 della serie intitolato Morgana. Nelle tavole di Dylan Dog n. 300 esposte al Museo del Fumetto compare Crandall Reed, il fumettista con il volto di Stano e il nome dell'autore americano Reed Crandall che aveva avuto un ruolo di primo piano in Morgana.

Mostre: Tuono Pettinato, Edgar Allan Poe a fumetti, Etorouji Shiono


Giulia Sagramola e Tuono Pettinato disegnano le autobiografie della loro infanzia


A partire da marzo 2011 una casa editrice specializzata in libri per bambini inizierà a pubblicare dei fumetti rivolti ai giovanissimi. I primi titoli dell'editore nel campo dei fumetti saranno le autobiografie di Giulia Sagramola e Tuono Pettinato, un autore che in veste di illustratore ha già firmato diversi libri per bambini. I due fumettisti racconteranno alcuni episodi significativi della loro infanzia.

Giulia Sagramola è autrice di Milk and Mint edito da ProGlo e curatrice delle autoproduzioni di Teiera assieme a Cristina Spanò.
Tuono Pettinato ha pubblicato svariati fumetti con o senza i Super Amici. I più recenti sono le riviste Pic Nic e Hobby Comics e il volume a fumetti Garibaldi.

In alto: illustrazione di Giulia Sagramola. Non è tratta dall'autobiografia a fumetti.

venerdì 29 ottobre 2010

Bao Publishing pubblica i fumetti della Vertigo


A Lucca Comics and Games si è svolta una conferenza di Bao Publishing. Michele Foschini e Caterina Marietti hanno annunciato l'uscita di quattro titoli della linea Vertigo della casa editrice DC Comics: Cuba: My Revolution di Inverna Lockpez e Dean Haspiel, Revolver di Matt Kindt, Dong Xoai, Vietnam 1965 di Joe Kubert e Greendale di Joshua Dysart e Cliff Chiang (tratto dall'album di Neil Young).

Foschini ha spiegato che il contratto fra DC e Planeta DeAgostini non copre tutti i fumetti pubblicati dalla casa editrice americana. Per quello che riguarda la Vertigo, la casa editrice spagnola ha il diritto di pubblicare solo le serie e le edizioni in volume delle serie. Invece i fumetti che escono direttamente in volume (è il caso dei quattro titoli elencati sopra) possono essere negoziati con qualunque casa editrice italiana.

giovedì 28 ottobre 2010

Kappa Edizioni e Ronin Manga a Lucca Comics and Games


Dal sito di Kappa Edizioni:
KAPPA EDIZIONI e RONIN MANGA
vi aspettano a Lucca Comics & Games
(Piazza Napoleone, stand E148)
dal 29 ottobre al 1° novembre 2010!

Questa edizione di Lucca Comics & Games è davvero piena di sorprese, in casa Kappa!

NOVITA’

Il nostro stand da 25 mq sarà pieno zeppo di novità italiane e giapponesi!
Potrete trovare le nuovissime graphic novel:
• GATTI NERI CANI BIANCHI: LUNGO LA STRADA di Vanna Vinci
• FAG HAG: INNAMORARSI A MILANO di Massimiliano De Giovanni e Giulio Macaione
• CIAO CIAO BAMBINA di Sara Colaone
• DOVE SUSSURRA IL MARE di Keiko Ichiguchi
• VITA DA GENIO di Ralf König
• LA CUCINA MANGA di Yoko Ishihara e Chihiro Hattori
• ANIME D’ACCIAIO DELUXE EDITION: GUIDA AL COLLEZIONSMO DI ROBOT GIAPPONESI (con CD allegato) di Guglielmo Signora
• tutte le novità RONIN MANGA

APPUNTAMENTI

Sabato 30 ottobre
ore 11.00, Camera di Commercio
ANIME D'ACCIAIO!
Guglielmo Signora vi introduce nel mondo dei robot giocattolo attraverso la nuova edizione del suo fortunatissimo libro (aggiornato fino al 2010 e completo di CD-ROM)!
Moderatore dell’incontro, Marco “Mazinga Nostalgia” Pellitteri.

Domenica 31 ottobre
ore 13.00, Palazzo Ducale
KAPPA EDIZIONI / RONIN MANGA: FUMETTI SENZA PADRONI!
Le novità editoriali presenti e future!
Con un intervento speciale di Fabrizio Margaria (Mediaset)

AUTORI PRESENTI ALLO STAND

• Venerdì 29 ottobre
VANNA VINCI (dalle 15.00 alle 17.00)
LUCIA BIAGI (dalle 15.00 alle 16.00)
KEIKO ICHIGUCHI (dalle 17.00 alle 19.00)

• Sabato 30 ottobre
VANNA VINCI (dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 17.30)
LUCIA BIAGI (dalle 10.00 alle 11.00)
KEIKO ICHIGUCHI (dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.30 alle 19.00)
GIULIO MACAIONE (dalle 12.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 17.00)
SARA COLAONE (dalle 13.00 alle 15.00 e dalle 17.00 alle 19.00)
YOSHIKO WATANABE (dalle 14.00 alle 16.00)

• Domenica 31 ottobre
LUCIA BIAGI (dalle 9.00 alle 10.00)
SARA COLAONE (dalle 9.30 alle 11.00 e dalle 15.00 alle 17.00)
KEIKO ICHIGUCHI (dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 15.00)
GIULIO MACAIONE (dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00)
YOSHIKO WATANABE (dalle 12.00 alle 14.00 e dalle 16.00 alle 17.00)
VANNA VINCI (dalle 13.00 alle 15.00 e dalle 17.00 alle 19.00)
GIANMARIA LIANI (dalle 15.00 alle 16.00)

• Lunedì 1 novembre
GIANMARIA LIANI (dalle 9.00 alle 11.00 e dalle 13.00 alle 15.00)
VANNA VINCI (dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00)
GIULIO MACAIONE (dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 17.00)
LUCIA BIAGI (dalle 12.00 alle 13.00)
SARA COLAONE (dalle 13.00 alle 15.00 e dalle 17.00 alle 19.00)

OSPITI SPECIALI ALLO STAND

• KAZE
L’editore francese presenta i suoi nuovi film in dvd in anteprima per il mercato italiano:
PROFESSOR LAYTON E L’ETERNA DIVA
SUMMER WARS
BLEACH MEMORIES OF NOBODY

• LUCKY RED
L’apprezzato produttore e distributore di cinema di qualità presenta le prossime novità dello Studio Ghibli:
PORCO ROSSO di Hayao Miyazaki
PONPOKO di Isao Takahata

E CON LA PARTECIPAZIONE SPECIALISSIMA DI

• GIRELLA
In collaborazione con Gruppo Buondì-Bistefani:
«La morale è sempre quella, fai merenda con Girella!»
Orgoglio Girellaro!
La più celebre merendina italiana è presente a Lucca Comics & Games 2010 insieme a Kappa Edizioni per festeggiare e merendare insieme ai numerosissimi appassionati di animazione giapponese “girellari” per definizione!
Ma attenti al Golosastro, ghiotto di Girella, che potrebbe apparire di soppiatto alle vostre spalle quando melo ve l’aspettate!
Un simpatico appuntamento per per bambini di ogni età!
Premio Cosplay Girellaro!
Tra i vincitori della gara di cosplay di Lucca Comics & Games 2010, il Golosastro in persona sceglierà il cosplayer più “Girellaro” e lo premierà con una valanga di Girella!

Lucca 2010: tutte le notizie e informazioni su House of Mystery


Senza sangue di Alessandro Baricco diventa un fumetto


Edizioni BD pubblica l'adattamento a fumetti del romanzo Senza sangue di Alessandro Baricco. Gli autori sono lo sceneggiatore Tito Faraci e il disegnatore Francesco Ripoli (qua c'è la recensione del suo 1890).

Ettore Gabrielli del sito Lo Spazio Bianco ha intervistato gli autori del fumetto.
"Nella prima parte sono stato molto ade­rente al rac­conto. Era “solo” que­stione di met­terlo in scena. Cosa non sem­plice, inten­dia­moci, ma la vera dif­fi­coltà, la vera sfida è stata la seconda parte. Ecco, lì ho addi­rit­tura inven­tato delle scene che nel romanzo non ci sono, ma che rispet­tano il senso della sto­ria. Ho lavo­rato su vari piani tem­po­rali, con fla­sh­back a volte illu­sori."

Nel 2008 Tito Faraci, assieme al disegnatore Giorgio Cavazzano, aveva adattato a fumetti un altro romanzo di Baricco, Novecento. In quell'occasione il racconto intitolato La vera storia di Novecento aveva avuto come protagonisti Topolino e altri personaggi disneyani.

Domenica 31 ottobre Alessandro Baricco e Tito Faraci presenteranno il fumetto a Lucca Comic and Games (Palazzo Ducale, ore 15).

Dopo il Continua ci sono il trailer e alcune immagini del fumetto.

Tunué a Lucca Comics and Games: calendario degli incontri con gli autori



Da Facebook:
"La Tunué sarà a Lucca Comics and Games dal 29 ottobre al 1 novembre.
Ci saranno 12 novità e i nostri autori vi aspettano allo stand E 101 per autografarli!
Ospiti della manifestazione saranno Alfred e David Rubìn, che venerdì 29 alle 15 terrà uno showcase.
Sempre il 29 ottobre alle 17:30, al Palazzo Ducale, nella prima sessione del Comics Talks 2010 "Ipad, ultima frontiera: la sfida della progettazione" Alessandro Risuleo (Enhanced Press, progettista iPad Apps Tunué e Sturmtruppen) parlerà degli "Ambienti digitali e nuove piattaforme. Scenari dal fumetto del futuro."
Domenica 31 ottobre, alle 18 al Palazzo Ducale, David Rubìn parteciperà allasessione "5 Buone ragioni per fare fumetti" del Comics Talks.
Insomma tanti, tanti buoni motivi per venire a Lucca e venirci a trovare al nostro stand!
"

Dopo il Continua c'è il calendario degli incontri con gli autori allo stand della casa editrice.

Batman e Spider-Man di Ivan Brunetti sulla copertina del New Yorker


Ivan Brunetti ha disegnato una copertina parzialmente supereroistica per il New Yorker dell'1 novembre 2010. Nell'affollata illustrazione compaiono infatti Superman, Batman, Hulk, Robin e Wonder Woman in compagnia di personaggi veri o di fantasia come Elvis Presley, Groucho Marx e la Statua della Libertà.
[da Fumettologicamente]

Sergio Toppi e il Giornalino



Ho ricevuto il seguente articolo di Stefano Gorla sotto forma di comunicato stampa da parte de Il Giornalino, che oggi inizia a pubblicare la collana di dodici volumi Sulle rotte dell'immaginario.


SERGIO TOPPI E IL GIORNALINO


Sergio Toppi collabora da oltre trent’anni con il Giornalino e ha una produzione molto ampia per il mondo dei ragazzi che lo apprezzano moltissimo. Questo a volte stupisce, soprattutto chi non ha esperienza di ragazzi. I ragazzi sono affascinati dalle storie e amano sentirsele raccontare e Toppi lo fa in modo magistrale. I ragazzi amano il bello, il buono e il vero e non vogliono essere ingannati, vogliono essere presi sul serio e questo il disegno di Toppi l’ha sempre fatto, incantando ragazzi e adulti con le sue storie e i suoi disegni che trasudano verità. Nella prima metà degli anni Settanta Toppi si avvicinò al Giornalino, in un periodo di grande fermento per la testata che pubblicava autori di primissimo piano, da De Luca a Landolfi, Giovannini e D’Antonio, sempre alla ricerca di nuove modalità di racconto e

Artists for Hire a Lucca Comics and Games


A Lucca Comics and Games farà il suo esordio lo stand Artists for Hire voluto e organizzato da Mario Taccolini. Parteciperanno circa venti autori italiani che si alterneranno allo stand in modo che siano sempre presenti due o tre disegnatori. Gli autori di Artists for Hire, anziché fare da supporto a una casa editrice che vende i loro libri, realizzeranno sketch e disegni a pagamento.
E' prevista la presenza di Lucio Parrillo, Federica Manfredi, Alessandro Micelli, Fabio Bartolini, Roberto Recchioni, Walter Venturi, Sara Pichelli, David Messina, Lola Airaghi, Alberto Ponticelli, Maurizio Di Vincenzo, Luca Enoch, Matteo Cremona, Elena Casagrande, Alessandro Vitti, Leomacs, Mirco Pierfederici, Giorgio Pontrelli, Alessio Fortunato, Fabio Mantovani, Emanuela Lupacchino, Simone Gabrielli, Walter Trono e Giuseppe Candita.

Ovviamente le tariffe varieranno da autore ad autore. Indicativamente i disegni dovrebbero avere questi prezzi:
-sketch primo piano: 5/15 euro
-sketch figura intera: 15/25 euro
-commissione primo piano: 25/100 euro (35/120 euro in scala di grigio)
-commissione figura intera: 60/150 euro (70/180 euro in scala di grigio)
ogni personaggio in più, in b/n o in scala di grigio 20/50 euro

Alcuni autori, come Matteo Cremona e Alberto Ponticelli, non faranno sketch a pagamento ma solo commissioni e disegni omaggio a chi acquisterà qualcosa di loro.

Mario Taccolini ha parlato di Artists for Hire in un'intervista rilasciata a Pianeta Fumetto.


Inoltre:

Agent Orange: la copertina di Stefano Caselli


Edizioni Arcadia ripropone un fumetto di Roberto Recchioni e Walter Venturi che a suo tempo era stato pubblicato a puntate sui settimanali di Eura Editoriale.
La copertina è di Stefano Caselli, autore che lavora principalmente con la Marvel e che di recente è approdato su The Amazing Spider-Man.

Nel blog Asso Merrill ci sono alcune tavole. La descrizione del fumetto da parte di Roberto Recchioni (da Asso Merrill):
"mi sono divertito a immaginare che l'Agente Arancio, il pesticida utilizzato dagli USA durante la guerra del Vietnam, fosse in realtà un gigantesco mostro (una sorta di Hulk di colore arancio, appunto) utilizzato dai militari come una specie di arma di distruzione di massa.
Contro questo abominio, alcuni praticanti del Viet Vo Dao, l'antica arte marziale vietnamita."

Batman tra psicanalisi e satanismo


mercoledì 27 ottobre 2010

Le sgualdrine di Dracula


Mentre rileggeva Dracula, Becky Cloonan ha fatto di disegnini del vampiro e delle sue sgualdrine.

Sean T. Collins di Robot 6 dice che se fosse un editore pubblicherebbe al volo un fumetto intitolato Sluts of Dracula (Le sgualdrine di Dracula). In effetti è un titolo potentissimo: speriamo che qualche volenterosa casa editrice contatti la Cloonan...

ReNoir Tour: incontri con Karim Friha, Ted Naifeh e Oscar Martin



Comunicato stampa


ReNoir Tour

Prima e dopo Lucca Comics & Games, gli autori internazionali ospiti di ReNoir Comics saranno protagonisti di una tournée in alcune fumetterie italiane!

Giovedì 28 ottobre – ore 19.00
Alastor Milano Fumetto
Via A. Volta, 15 – Milano

Il francese Karim Friha, lo statunitense Ted Naifeh e lo spagnolo Oscar Martin iniziano il loro percorso promozionale dal capoluogo lombardo. Sarà possibile prendere un aperitivo con gli autori e non solo!

Per informazioni
Tel. 02/6590162
Fax 02/6590162
milano@alastor.biz
www.alastor.biz

Martedì 2 novembre – ore 17.30
Comic House
Via Gramsci, 25/a – 19038 Sarzana (SP)

Ted Naifeh e Karim Friha saranno presenti per dedicare i loro nuovi libri a tutti coloro che interverranno.

Per informazioni
tel. 0187/ 622166
info@comichouse.it
www.comichouse.it

Mercoledì 3 novembre – ore 17.30
ComiXrevolution
Galleria Fanzago, 19 – 24121 Bergamo

Ted Naifeh e Karim Friha concludono il loro tour italiano con un aperitivo assieme ai clienti della fumetteria bergamasca.

Per informazioni
Tel. 035/247984
info@comixrevolution.com
www.comixrevolution.com

ReNoir a Lucca Comics and Games: novità e incontri con gli autori


Comunicato stampa


Gli eventi Lucchesi targati ReNoir Comics

Da venerdì 29 ottobre a lunedì 1° novembre

Lucca Comics & Games

Presso lo stand ReNoir – E172 – Piazza Napoleone – Lucca

Saranno ospiti a rotazione presso lo stand ReNoir Comics i seguenti autori: Karim Friha (Il risveglio dello Zelfiro), Claudia Balboni (Tales of Avalon), Davide Barzi (G&G), Massimiliano Bergamo (ToA), Elena Casagrande (ToA), Matteo Cremona (ToA), Antonello Dalena (Ernest & Rebecca), Tommaso Destefanis (ToA), Marco Fontanella (John Raider), Francesco Gaston (ToA), Sergio Gerasi (G&G, Le Tragifavole), Gianluca Maconi (ToA), Oscar Martin (Solo, Il terrificante mondo di Bobby), Alessandro Micelli (ToA), Ted Naifeh (Courtney Crumrin, Polly e i pirati), Federico Nardo (Nando & Caruso), Simone Paoloni (ToA), Giuliano Ramella (John Raider). Wil Raymakers (Fantazoo), Matteo Scalera (ToA), Andrea Scoppetta (Quinto: non uccidere), Andrea Vivaldo (ToA), Thijs Wilms (Fantazoo).


Sarà inoltre possibile incontrare gli autori nei seguenti momenti specifici:

Attraversamenti Multipli 2010: presentazione di Global Warming


Comunicato stampa

ATTRAVERSAMENTI MULTIPLI 2010
teatro-danza-musica-performance-video-comics
negli spazi della metropoli

un progetto di Margine Operativo

www.attraversamentimultipli.it

29 e 30 ottobre a ESC atelier
via dei Volsci 159, Roma

venerdì 29 ottobre
Esc atelier
h 22 -  h 02

 h 22 presentazione della antologia di fumetto indipendente Global Warming –
immagini che producono azioni (edizioni NdA Press, luglio 2010) Intervengono i 2 curatori
Claudio Calia  e Emiliano Rabuiti, e gli autori dei fumetti

dalle h 23
reading a fumetti in tre atti di Claudio Calia “Prigioniero delle gabbie”

performance di comics live _ ZeroCalcare, Toni Bruno

djset rock'n'roll, turbo folk & balkan beats _Dj JolkiPalki

videoliveset_ Riot Generation video

non stop
mostra di comics _ Sherwood Comix Festival  2010 Global Warming
photo exhibition_ Tracce di Attraversamenti Multipli  2001-2010
Eleonora Calvelli, Simona Granati, Stefano Montesi, Giovanni M. Losavio, Marco Rapaccini, Susanna Franchetti

sabato 30 ottobre
Esc atelier
h 22  – h  02

h. 22 performance _ Keramik Papier / Annika Pannito ©hold
h.  23 sound remix + video live performance_
Andrea Lai + Margine Operativo
Dolce Underground
h. 24 dj set fidget house_ Andrea Lai

non stop
mostra di comics _ Sherwood Comix Festival  2010  Global Warming
photo exhibition_ Tracce di Attraversamenti Multipli  2001-2010
Eleonora Calvelli, Simona Granati, Stefano Montesi, Giovanni M. Losavio, Marco Rapaccini, Susanna Franchetti

ENTRY  29 e 30  > 3 euro

Attraversamenti Multipli 2010 ruota intorno a un  serrato confronto tra l’arte e il proprio tempo,
un dialogo declinato  in forme,  estetiche e linguaggi diversi
ma teso a creare delle crepe, aprire degli squarci,
porre domande scomode nella convinzione che l’arte è un meraviglioso dispositivo che può   creare cambiamenti,
tracciare percorsi,  delineare risposte  imprevedibili.

L’imprevedibile, l’inatteso, lo squarcio  è quello che ci interessa.

Il campo di gioco sono gli spazi della metropoli.

L’evento del 29 ottobre a Esc ruota intorno all’universo del fumetto
alle h. 22
viene presentata l’antologia del fumetto indipendente Global Warming, una riflessione di 28 autori sui “ temi caldi” che attraversano la nostra epoca dalla crisi economica al razzismo, dalle guerre  alle questioni ambientali.
Dalle ore 23 i disegni escono dall’ antologia e si disseminano negli spazi di Esc  attraverso la performance di 2 artisti che creano dei disegni live:  il graffiante e metropolitano Zerocalcare (Roma) e  Toni Bruno (Catania/Roma) i suoi ultimi lavori sono “Non mi uccise la morte, la storia di Stefano Cucchi” e  “Lo psicotico domato”. Claudio Calia (Treviso /Padova)  - uno dei primi autori di comics journaulism (giornalismo a fumetti) in Italia e che è anche il curatore della antologia – propone un originale reading a fumetti.
Queste performance vengono accompagnate dallo sfavillante djset di JolkiPalki alter ego di Federico Camici  dj, musicista,fondatore dei Torpedo, produttore e conduttore radiofonico che si intreccia con il videoliveset di Riot Generation Video che si dissemina negli spazi di Esc.

 Il focus del evento del 30 ottobre a Esc è una riflessione sulle zone di confine,
dalle ore 22 vengono presentati due spettacoli che si muovono nelle zone di confine tra diversi codici artistici, creati da originali  ensemble formati
dalla connessione tra artisti di diversa provenienza.
 Il programma prevede alle ore 22 la performance ©hold proposta dall’ ensemble formato dall’incontro della danzatrice Annika Pannito e i Keramik Papier  (Rotterdam/Roma)  dove Il corpo agisce partendo dalla compattezza del luogo. Senza Esagerare. Proponendo una performance site specific affascinante e sensuale pur se racchiusa in un gelo totale che spesso avvolge le nostre domestiche incomunicabilità.
Alle 23 viene presentato  dall’ ensemble formato da Margine Operativo e dal musicista/dj Andrea Lai lo spettacolo visivo e sonoro “Dolce Underground”  che festeggia  i 50 anni del capolavoro di Federico Fellini “La dolce vita” , attraverso una performance visiva e sonora  liberamente ispirata al film e che intreccia la Roma degli  anni ’60 di Fellini con la metropoli del terzo millenio. Quella che viene delineata dal sound  e film remix è una  Roma inedita e un’ azione artistica che, delinea delle traiettorie intorno alle possibilità della trasformazione del "finito", intorno all' opera d'arte aperta,trasformabile, non oggetto di venerazione passiva ma organismo vivente e pulsante.
Il 30 ottobre si chiude con il dj set di Andrea Lai nome cult della club culture oltre a eclettico  produttore di  sonorizzazioni, colonne sonore, musica pop, jazz...

In tutti e 2 gli eventi (29 / 30 ottobre  ) è presente  la mostra fotografica
“Tracce di Attraversamenti Multipli 2001-2009” con le foto di: Eleonora Calvelli, Simona Granati, Stefano Montesi, Giovanni M. Losavio,
Marco Rapaccini, Susanna
Franchetti. Una mostra che ripercorre il percorso del festival Attraversamenti Multipli nella metropoli di Roma
dalla prima edizione del 2001 fino all’ edizione del 2009 attraverso lo sguardo e gli scatti di 6 fotografi.
Anche quest’anno si riconferma la collaborazione con lo Sherwood Comix Festival di Padova. In tutte le tappe del festival è presente una mostra di fumetti
tratta dall’ antologia di fumetto indipendente “Global Warming - Immagini che producono azioni” a cura di Claudio Calia e Emiliano Rabuiti.


un progetto di  Margine Operativo
ideato e coordinato da
Alessandra Ferraro e Pako Graziani del gruppo Margine Operativo
realizzato con il sostegno di:
REGIONE LAZIO  Assessorato alla Cultura, Arte e Sport
PROVINCIA DI ROMA  Assessorato alle Politiche  Culturali

info 328.4142223 – www.attraversamentimultipli.it - info@attraversamentimultipli.it - www.escatelier.net

Marvel Made in Italy 2 a Lucca Comics: incontri con gli autori allo stand di Panini Comics


Panini si appresta a pubblicare la seconda antologia Marvel Made in Italy dedicata agli autori italiani che lavorano per la Marvel.
Il volume conterrà fumetti o illustrazioni di Mario Alberti, Francesco Artibani, Dante Bastianoni, Tommaso Bennato, Michele Bertilorenzi, Elia Bonetti, Jacopo Camagni, Giancarlo Caracuzzo, Elena Casagrande, Matteo Casali, Marco Castiello, Vincenzo Cucca, Matteo De Longis, Werther Dell’Edera, Roberto Di Salvo, Rita Fagiani, Marco Failla, Serena Ficca, Antonio Fuso, Stefano Gaudiano, Gianluca Gugliotta, Matteo Lolli, Arturo Lozzi, Milo Manara, Alex Massacci, Giuseppe Matteoni, Francesco Mattina, Denis Medri, Andrea Mutti, Federico Nardo, Paolo Pantalena, Sara Pichelli, Mirco Pierfederici, Pasquale Qualano, Marco Santucci, Matteo Scalera, Marco Turini e Alessandro Vitti.


Marvel Made in Italy 2 uscirà in fumetteria l'11 novembre e sarà presentato in anteprima a Lucca Comics and Games. Per l'occasione la casa editrice ha organizzato delle sessioni di dediche presso il suo stand:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails